Jump to content

Deejay Parade - 16 Luglio 2022


djmarkos
 Share

Recommended Posts

Deejay Parade - 16 Luglio 2022

1) James Hype & Miggy Dela Rosa - Ferrari  (=)
2) Öwnboss & Sevek - Move Your Body  (+3)
3) Galantis - 1x1  (-1)
4)Baddies Only - Aquí Las Colombianas  (+5)
5) Swedish House Mafia & Connie Constance - Heaven Takes You Home  (+2)
6) Zion, Lennox & Danny Ocean - Brisa  (-3)
7) Piero Pirupa - We Don't Need  (-3)
8.) Robin Schulz & David Guetta - On Repeat  (-2)
9) Lizzo - About Damn Time [Purple Disco Machine Remix]  (-1)
10) Anti Up - Chromatic  (+1)
11) Beyoncé - Break My Soul  (+2)
12) Purple Disco Machine & Bosq feat. Kaleta - Wake Up!  (-2)
13) Black Eyed Peas, Shakira, David Guetta - Don't You Worry  (+3)
14) Topic & A7S - Kernkraft 400 (A Better Day)  (N.E.)
15) A1 x J1 feat.  Mae Muller - Night Away (Dance) [Jax Jones Remix]  (=)
16) Alok, Ella Eyre & Kenny Dope feat. Never Dull - Deep Down  (N.E.)
17) Kungs - Clap Your Hands [Robin Schulz Remix]  (+1)
18) Mind Enterprises - The Clapping Song  (-6)
19) Bob Sinclar & Nyv - Borderline (-2)
20) David Guetta, Becky Hill & Ella Henderson - Crazy What Love Can Do  (-6)

 
Escono:

• Daddy Yankee, El Alfa & Lil Jon - Bombón  
• Raffa Fl - Ritmo  

Link to comment
Share on other sites

Leggevo i commenti sotto la Deejay Parade di settimana scorsa..

La verità è che rispetto ai fasti di un tempo, quando la dance la faceva da padrone sia nelle classifiche de settore che in quelle di vendita (e da una ventina d’anni vorrei vedere chi dice di vendere), l’unico modo per avere dei riscontri in pista è quello di riproporre la musica di quel periodo…o di fare produzioni che attingono da lì…non a caso molti artisti fanno infatti la scelta di pescare dal passato per fare brani nuovi (e di esempi ce ne sono milioni), altrimenti le piste si sfollano… a meno che non parliamo di club che propongono un genere ben specifico

Rassegnamoci al fatto che la dance per come l’abbiamo conosciuta noi è diventata di nicchia da una ventina di anni e rispetto a quel periodo la fruizione musicale è radicalmente cambiata

Noi avevamo la radio o la televisione come unici mezzi per poter ascoltare le novità musicali, oggi basta un click ed una qualsiasi piattaforma di streaming per avere tutto a portata di “orecchio”, oltre all’impatto che hanno i social media, oltre che sulla musica, su tutto ció che ci circonda

Ai giovani di oggi poi, fatte le dovute piccole eccezioni, non interessa quasi per nulla la dance…negli anni 90 la dance, dall’occupare una posizione di nicchia, è diventata di tendenza, grazie anche alla presenza sempre più forte di punti di riferimento che si sono susseguiti a seguito della rivoluzione musicale e alla freschezza portata da Albertino…

È da anni che ormai sulle piste regnano la trap e il latino, oppure il revival (il Deejay Time AdvenTour è un esempio lampante ed evidente)

Chiaramente ci sono anche adesso dei brani dance che talvolta spiccano, ma una volta questa era consuetudine…

Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, Lo Zio said:

Leggevo i commenti sotto la Deejay Parade di settimana scorsa..

La verità è che rispetto ai fasti di un tempo, quando la dance la faceva da padrone sia nelle classifiche de settore che in quelle di vendita (e da una ventina d’anni vorrei vedere chi dice di vendere), l’unico modo per avere dei riscontri in pista è quello di riproporre la musica di quel periodo…o di fare produzioni che attingono da lì…non a caso molti artisti fanno infatti la scelta di pescare dal passato per fare brani nuovi (e di esempi ce ne sono milioni), altrimenti le piste si sfollano… a meno che non parliamo di club che propongono un genere ben specifico

Rassegnamoci al fatto che la dance per come l’abbiamo conosciuta noi è diventata di nicchia da una ventina di anni e rispetto a quel periodo la fruizione musicale è radicalmente cambiata

Noi avevamo la radio o la televisione come unici mezzi per poter ascoltare le novità musicali, oggi basta un click ed una qualsiasi piattaforma di streaming per avere tutto a portata di “orecchio”, oltre all’impatto che hanno i social media, oltre che sulla musica, su tutto ció che ci circonda

Ai giovani di oggi poi, fatte le dovute piccole eccezioni, non interessa quasi per nulla la dance…negli anni 90 la dance, dall’occupare una posizione di nicchia, è diventata di tendenza, grazie anche alla presenza sempre più forte di punti di riferimento che si sono susseguiti a seguito della rivoluzione musicale e alla freschezza portata da Albertino…

È da anni che ormai sulle piste regnano la trap e il latino, oppure il revival (il Deejay Time AdvenTour è un esempio lampante ed evidente)

Chiaramente ci sono anche adesso dei brani dance che talvolta spiccano, ma una volta questa era consuetudine…

ottima analisi Lo Zio, condivido pienamente. Quindi quando si fanno le classifiche dance è meglio parlare di brani dance più forti del momento e NON dei più ballati

Link to comment
Share on other sites

Condivido la riflessione, è davvero cambiato tutto, ma è anche fisiologico visto che sono passati 20-30 anni dal periodo d'oro della Dance in Italia.

Questa nuova Deejaay Parade del 2020 è roba da Boomer, e noi proprio questo siamo 😀

 

P.S. Sia la cover di Topic che quella di Alok sono due scempi assurdi, non basta riprendere la melodia di un disco anni 90 per fare un buon pezzo........

Link to comment
Share on other sites

On 7/17/2022 at 8:35 AM, Lo Zio said:

 

È da anni che ormai sulle piste regnano la trap e il latino, oppure il revival (il Deejay Time AdvenTour è un esempio lampante ed evidente)

 

Io, per esperienza, ho sensazioni diverse.

Sono più dell' avviso che un dj set "commerciale" è fatto perlopiù da canzoni italiane remixate o mashappate unita a qualche canzone dance che è in airplay sulle maggiori radio nazionali (non certamente solo M20). Anche Norman al live di Fargetta ha confermato la cosa.

M20, oltre ad avere dei programmatori boomer :D, è troppo Uk (Europa) oriented. Sono sicuro che questa Deejay Parade farebbe ballare più un inglese che un italiano.

Link to comment
Share on other sites

Alba mi ha scippato le 2 n.e. della settimana (e quasi pure nella stessa posizione) 😁

Non credo ci accavalleremo nella prossima settimana, visto che prevedo ben 5 n.e. nella mia..

 

Detto ciò, "Crazy what love can do", entrata con mesi di ritardo, è stata presa a pesci in faccia (mai in top 10).. c'è anche da dire che questa settimana è uscita anche dai Fortyssimi e da M2O Chart..

 

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...