Jump to content
DJP.IT
fargettina

La Mia Giornata A Milano Il 16 Dicembre 2004

Recommended Posts

Sono partita da casa con ben cinque valigione alle ore 8.00 del mattino dopo naturalmente una notte insonne e di sbattimento per l’emozione….

Grazie all’aiuto di mia cugina Antonella mettiamo le valige nella sua macchina e mi faccio accompagnare alla fermata dei pullman per Napoli…Mentre attendevo con trepidazione il pullman un mio caro amico milanese di nome Alessandro in arte Dj Amazy mi telefona perché è in totale euforia per il mio arrivo e stà contando anche i minuti perché non vede l’ora di vedermi…. Alle ore 9.15 arriva il pullman per Napoli….Mia cugina, due signori gentilissimi ed io inseriamo le valigione nel vano portabagagli….e si parte alla volta del capoluogo campano! Arrivo a Napoli un’oretta dopo scendo, prendo le valige e chiamo un taxi…Arriva il tassista….e inizia a prendere le valige ed a preoccuparsi di quello che c’è dentro le valige perché pesano troppo. Dialogo fra me ed il tassista:

T: Signorina ma cosa c’è dentro le valige?

Io: Delle cosette. Varie cose.

T: Mamma mia ma quanto pesano, ma non è che ci sono due cadaveri?

Io: Sì vi dico la verità sono anche in decomposizione!!!

T: come mai prende l’aereo?

Io: devo partire

T: con tutte queste valige fa un trasferimento?

Io: più o meno…

T: e dove và?

Io: a Roma

T: E come mai non prende il treno?

Io: Quando trovo buone offerte economiche prendo l’aereo ed arrivo prima…sa oramai il prezzo è lo stesso (tra me e me: ma quando mai!!!)

T: e le conviene salire in aeroporto anziché in treno? Non è lontano? Non è meglio la stazione?

Io: per me l’uno vale l’altra!

T: E cosa ci deve fare lì?

Io: studio!

T: E cosa?

Io: Medicina (non è vero faccio psicologia)

T: E come mai non lo fa qui a Napoli?

Io: Eh! Sa purtroppo non sono riuscita ad entrare a Napoli….e sono riuscita ad entrare a Roma…

T: Eh! Sono Sacrifici!

Io: Eh sì!

T: Allora quindi lei nelle valige ha i libri!

Io: Sì Tanti! Purtroppo mi servono e li devo portare sempre appresso….

T: E di dov’è lei?

Io: di Sarno (non è vero, sono di Nocera Inferiore)

T: Com’è Sarno? C’è molto traffico? Non credo come qui a Napoli..

Io: sì la stessa cosa…Sa abbiamo tutti le macchine …le strade sono quelle ed il traffico aumenta in tutte le città!

Finalmente arriviamo in aeroporto…..e mi faccio mettere le valige su un carrello….pago e vedo quale numero di check-in devo andare per consegnare le valige …. Faccio la fila …arriva il mio turno….e la signorina mi dice…. “Mi dispiace non le posso dare la carta d’imbarco”…ed io sbianco chiedendo “E perché… Che ho fatto?” “Nulla Signorina” mi risponde ….. “deve pagare una tassa in più per due valige ….ne ha portare troppe….deve fare un trasferimento?” Ed io ….. “Più o meno”…..

Vado a fare la fila per pagare le valige extra…..ed il cane della polizia mi guarda e mi annusa…io l’accarezzo e và via….a pochi metri da me c’è un ragazzo sulla ventina d’anni circa….vestito con jeans ed occhiali da sole grandi e grossi che gli ricoprono il viso…..il cane inizia ad odorarlo ed a ringhiare…e vuole saltarlo addosso….tutti si girano…altri agenti della polizia arrivano…..lo prendono sotto un braccio e gli dicono venga con noi per favore…e questo ragazzo “ma certo”…..lo portano in una camera …credo l’abbiano fatto spogliare….davanti a noi gli hanno chiesto biglietti e documenti….e li hanno requisiti….poi dopo un quarto d’ora circa il ragazzo esce dalla camera e và per la sua strada….credo sia stato tutto apposto…ed era un falso allarme…Pago le valige extra torno dalla signorina al check-in e finalmente mi consegna la tanto agognata carta d’imbarco…..si erano fatte le undici e qualcosa….vado in bagno a cambiarmi (avevo un pantalone nero ed una semplicissima magliettina bianca) e metto un twin-set dorato molto elegante….minigonna nera con brillantini dorati come la maglia e tacchi alti dello stesso colore del twin-set…mi rifaccio un pò il trucco…..e poi prendo la mia borsetta e salgo su al primo piano dell’aeroporto a mangiare qualcosa. Prendo un bel paninazzo con maionese, insalata e pollo, patatine fritte, acqua e coca cola….mangio il panino…e sento che ci stanno chiamando per gli imbarchi…..così corro…ed inizio a fare la fila per il metal detector…. controlli a tappeto mostruosi….perfino le scarpe bisognava togliere…. Arriva il mio turno e mi fanno togliere gli stivali …e mi dicono “signorina si accomodi quì dietro”…..vado dietro un pannello…e con un piccolo metal detector mi controllano ancora….e non è finita qui! “Signorina nella sua valigia c’è qualcosa di pericoloso che si muove ed è di colore strano”…ed io “E che è ????” Poi ci penso…e rispondo….”Ah! Sì! E’ del miele…è un regalino”; “Mi deve aprire il pacco”….ed io “ma non posso è un regalo”…e loro “non c’interessa”…ed io nervosissima devo aprire il pacchetto per Mario….che nervi!!!! L’avevo fatto con tanto amore! Apro, vedono…mi fanno pure un sacco di domande sul miele….tipo da dove proveniva …chi l’aveva fatto…dove l’avevo acquistato…..e per la terza volta….chiamavano il mio cognome perché il volo stava per partire…ed io: “Oddio vi prego fatemi andare…perdo l’aereo” e loro “Signorina non si preoccupi”…ed intanto continuavano a chiamarmi per l’autoparlante….intanto l’aereo già si stava spostando…ed io gridando come la pazza “Fatemi andare perdo l’aereo”…e loro sbigottiti….mi guardano “va bene può andare”…ed io dal più profondo del mio cuore… “Ma vaff*****!!!!” Vedono una ragazza sola e devono fare i cretini….se mi facevano perdere l’aereo …m’accompagnavano loro? Questi bastardi! Corro come una pazza verso l’uscita tutta scombinata perché m’avevano fatto togliere gli stivali e quindi si era spostata tutta la minigonna…e quindi ero rivestita una schifezza….corro….grido si girano tutti…..stavo per cadere sui tre gradini che precedono i controlli…e gli stuart: “Attenta Signorina” “Si calmi!!!” “Vada piano l’aspettiamo!” Ed io nervosissima “scusatemi….mi hanno fermata”… “mi hanno trattenuta più di 40 minuti”….grr!!!! Mi accompagnano a piedi verso l’aereo perché il pullman già aveva accompagnato tutti i passeggeri che mi stavano aspettando nervosi sull’aereo….salgo……mi scuso dicendo che non era colpa mia …e che stavo da molte ore in aeroporto….ma al metal mi avevano fatto una controllata dalla testa ai piedi mai vista prima d’ora!!!!!!! Si parte alle 12.15 e dopo aver mangiato le patatine comprate prima ….oramai fredde e durissime….e bevuto la mia bella coca…arriviamo a Milano-Linate alle 13.30….scendiamo…..facciamo lunghi corridoi…e c’è la diaspora totale….io mi trovo davanti all’uscita dell’aeroporto senza sapere che fine abbiamo fatto le mie valige….torno indietro chiedo informazioni e mi dicono dove posso trovale le mie valige….Le prendo, esco dall’aeroporto e prendo un taxi….appena esco i tassisti abusivi (quelli del famoso servizio delle “Iene”)…mi sommergono di offerte…ma non accetto…e prendo un tassista con la macchina in regola e la licenza….arrivo in radio verso le 14.00 ….L’entrata del palazzo è cambiata…ora ci sono i vetri trasparenti e si può vedere tutto quello che succede dentro….Franco il portinaio non c’è più…c’è un altro tipo al suo posto….mi chiede se mi dovevo trasferire in radio…ed io sorrido dicendo “più o meno”…mi chiede se ho appuntamenti e gli dico che ho un appuntamento con Mario e salgo sù. Vado direttamente al terzo per registrarmi ma Monica e company mi dicono che Mario stà lavorando e non può scendere e di aspettare….così prendo la mia robetta e vado al secondo a salutare tutti i miei amici……Fra saluti e risate si fanno le 15.20 e salgo al quinto dove Mario mi aspetta …ci salutiamo …mi presenta Francesco Farfa…. “Special Guest” del Federica…e gli dice che io sono una fedelissima ascoltatrice e che non ho fatto neanche in tempo ad uscire dalla pancia di mia madre che già ascoltavo Deejay!!! E Francesco a ridere come il pazzo! Poi altri complimenti che non vi posso scrivere! E poi sono usciti dallo studio Jonathan, Alberto e Renè che mi hanno salutata! Renè è stata felicissima di vedermi….non credeva ai suoi occhi. Poi siamo entrati in studio ed è partito il Federica….Jonathan mi ha detto nell’orecchio gli interventi che dovevo fare ed è andato tutto bene! Spero l’abbiate ascoltato…Poi siamo riusciti dallo studio….Alberto, Jonathan, Daniele Casagrande e Renè hanno salutato ed è terminato il Deejay Time. Ho preso Renè per la mano e l’ho fatta scendere giù al secondo con me….le ho dato un piccolo pensierino: dei biscottini tipici della mia regione. Lei è rimasta felicissima e mi ha detto che ha cambiato casa, come ha conosciuto il sito ed il forum e che vi vuole troppo bene! Si dispiace che ha poco tempo ma appena può viene a farci un saluto. Ha detto che stà facendo un corso per la dizione (infatti ha perso il suo bell’accento straniero che peccato!!!) e poi se n’è scappata perché aveva da fare. Intanto Mario stava in uno studio lì vicino a riascoltare la messa in onda del “Federica”….e nello studio rosso era partito “Play Deejay” così sono entrata ed ho salutato e dato i miei regalini ad Aladyn, Ilario (che stava malissimo perché era raffreddatissimo ed aveva l’influenza addosso) e Lauretta che è un pò ingrassata ma è sempre carina….Inizio a chiamare e cercare tutti….e tra il terzo….il quarto ed il quinto trovo i ragazzi e le ragazze e dò i miei regalini….Sfinita e distrutta per essere andata per di più di un’ora avanti ed indietro per consegnare i regalini in giro….porto Mario al secondo e consegno tre tomi con la deejay parade del 2004, poi dei dolcetti salati e non, della mia zona (dei taralli con lo zucchero sopra, dei dolcetti con le mandorle sopra e dei dolcetti con le olive dentro) e poi tre barattoli di marmellata di tre gusti differenti….ed un porta spille a forma di “M”. Mario sbigottito e stupito come sempre ringrazia e ci facciamo due chiacchiere in giro per la radio perché non avevo ancora finito di consegnare tutti i pacchettini…Poi risaliamo al quinto per consegnare i regali ad Alberto e Jonathan ma Alberto era chiuso con tre persone importanti in riunione e Jonathan era sceso al quarto ed era andato nel suo ufficio…Mario mi spiega dove si trovava …lo trovo ed entro….Dò il mio regalino a Jonathan (il solito pacchetto di biscottini locali)…e mi fa vedere le foto attaccate al muro della sua donna….una bellissima ragazza di 26 anni…e mi dà la notizia che diventerà tra un mese papà….ed io “Oddio”!!!! “Me l’avevano detto ma pensavo non fosse vero!!!!” E lui: “Sì è vero”. Poi lo saluto e ci scambiamo gli auguri di Natale. Torno al secondo piano apro la porta e mi trovo Angelo davanti vestito da Costangelo tutto in bianco ...che ridere!!!!!! Aveva il mio nome sulla punta della lingua e diceva "Ti chiami T"..."Oddio non lo ricordo più!!! Aiutami!! Suggeriscimi!!!!" Ed io "No!!!! Ma come Angelo fino all'anno scorso sapevi pure il mio indirizzo!!!" Poi dice Ti...Ti...Tiziana...e poi...gli viene tutto in mente sei Tina Arnone!!!! E tutti quelli che passavano di lì si erano fermati perchè ci avevano sentito gridare per le scale e ridevano come i pazzi !!!! Risalgo su da Mario e continuiamo a chiacchierare...e continuiamo ad aspettare Alberto….io per consegnargli i regali…lui per registrare “Dance Revolution”….Dopo più di un’ora di attesa…si erano fatte quasi le 18.00 Mario fa chiamare Alberto in riunione che dice che ha quasi finito….Infatti dopo 10-15 minuti…escono da una camera (non lo studio di Alberto)….tre signori….due ragazzi molto giovani ed una giovane ragazza….carina…timida…con il caschetto e gli occhiali….io, Mario, le centraliniste…la guardiamo….la osserviamo…la fissiamo…..e ci sembra di averla già vista….ma dove non ci ricordiamo….quando questi tre distinti signori vanno via con il regalo di Alberto (il dvd + altri gadgets della radio)….Non so chi dice….”avete visto…l’avete riconosciuto….è Nicoletta Mantovani, la moglie del Pavarotti”….ed io e Mario: “Oddio!!!” Mario dice che non l’aveva mai vista di persona…io “cavolo me lo sentivo che era lei”….comunque entra Alessio Bertallot nello studio azzurro e dice a Mario ….. scusa ma devo registrare “b-side per stasera ed un’altra puntata anche” Mario lo guarda e gli dice: guarda che ogni giovedì lo studio a quest’ora è nostro…dobbiamo registrare “Dance Revolution”….lo facciamo sempre a quest’ora….il giovedì….Alessio dice: “Allora hanno sbagliato la prenotazione”…. “E come si fa?” Mario gli dice di andare dal programmatore della giornata degli studi….Finalmente arriva Alberto…..gli consegno i regalini…(per lui i tre tomi della deejay parade, poi i tre pacchi di biscotti uguali a Mario, più per Lucia un giochetto per la sua età ovvero una casetta dove inserire cubetti…di varie forme e colori….ed a Giulia tante prelibatezze tra dolcetti…cioccolata varia…e tanto altro….) ci scambiamo gli auguri di Natale ….saluto Mario e scappo perché si era fatto tardissimo con la mia tabella di marcia ….chiamo un taxi e vado via….Arrivo in albergo…prendo la camera….mi cambio….mi lavo….mi vesto….ed i miei amici mi chiamano e mi dicono di sbrigarmi…..così…..prendo l’ultima valigia rimasta piena di regali e parto alla volta della stazione centrale di Milano. Lì ci sono i miei amici del forum dei Prezioso e Marvin (tra cui il fratello di Marvin)…..ci salutiamo (non vi dico che accoglienza… mi hanno presa in braccio e fatta volare in aria come un trofeo) …aspettiamo gli altri ragazzi….chiamiamo Marvin e company e partiamo alla volta di un ristorante prenotato tutto per noi….Dopo dieci minuti circa nella sala entra Pier, l’accompagnatore delle serate di Giorgio e Sandro….poi Sandro Bit…e poco dopo in ordine di apparizione Daniela (la fresca sposina di Andrea Prezioso)…..Andrea, Alessandro-Marvin e Giorgio….mentre tutti parlavano….nessuno apre più bocca dall’emozione ..c’è un silenzio epocale…poi ci salutiamo….arriva il brindisi e ci sediamo ai tavoli…..si parte con tre antipasti….uno di pesce…uno di prosciutto e salame….uno di parmigiano, rugoletta e bresaola…..poi Sandro inizia a farci fare sotto dalle risate dicendo battute che non posso ripetere…e così per tutta la serata…..Arrivano i primi uno di risotto ai funghi e l’altro di pennette rosate ai gamberetti, poi tre secondi: uno di rosbif, uno di frittura di pesce, l’altro di pesce alla griglia, tutto ottimo…poi ancora si passa al panettone ed ai dolci che i ragazzi dalla Sicilia e dalla Sardegna avevano portato…..poi altro brindisi….limoncello…caffè…..e poi apro la mia valigia per consegnare i miei regalini….(gli stessi dei ragazzi in radio) ….tutti ringraziano ed Alessandro (il mio amico) ed Andrea Prezioso distribuiscono dei regalini ad ognuno di noi: delle magliette nere e rosse con scritto Prezioso e Marvin e con le loro facciotte sopra. Bellissime ragazzi! Consegno a Giorgio i tre tomi della Deejay Parade più i biscotti che ho fatto a Mario ed Alberto e altri piccoli pensieri…Si fanno le 24.00 ed il cameriere ci chiede gentilmente di pagare ed uscire perché devono pulire e chiudere il locale…così ….Alessandro-Marvin con una faccia che mi ha fatto piangere dalle risate caccia l’assegno …..e quanto sente il conto gli viene un colpo quasi…Usciamo tutti dal locale…ma oramai i mezzi di comunicazione non c’erano a quell’ora …e così gentilmente Andrea entra di nuovo nel locale e ci fa chiamare due taxi …Ci salutiamo…..ed alcuni di noi ritornano in stazione (tra cui io)…altri vanno via….In stazione saluto i ragazzi rimasti lì…aspetto un taxi e torno in albergo. Una giornata difficile da dimenticare…. Questo è tutto! Spero vi sia piaciuto il mio racconto!

Edited by fargettina

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco le fotine:

 

Immagine IPB

 

Andrea e Daniela Prezioso

 

 

Dscn1145.jpg

 

Dj Alessandro Martello e Pier (l'accompagnatore dei ragazzi alle serate)

 

Dscn1146.jpg

 

sempre Martello e Pier però in versione seria

 

Dscn1147.jpg

 

Io ed Alessandro il Dj Amazy

 

Dscn1148.jpg

 

Alessandro-Marvin e Giorgio

 

Dscn1149.jpg

 

Giorgio che mangia

 

Dscn1152.jpg

 

Alessandro-Marvin e Sandro bit che mangiano

Edited by fargettina

Share this post


Link to post
Share on other sites

Immagine IPB

 

Sandro Bit

 

 

Dscn1161.jpg

 

Sandro bit ed i suoi unici fans: Peppe e Rino

 

 

Dscn1162.jpg

 

Pier, Daniela ed Andrea

 

Dscn1163.jpg

 

Giorgio

 

Dscn1166.jpg

 

Marvin e Daniela

Edited by fargettina

Share this post


Link to post
Share on other sites

Immagine IPB

 

Marvin e le sue fans

 

 

 

Dscn1169.jpg

 

Ale ed io

 

 

 

Dscn1170.jpg

 

Io, Alessandro Mazzani in arte Amazy, Patrizia e Alessandro Martello

 

 

Dscn1173.jpg

 

Io e Fabio (fratello di Marvin)

 

 

Dscn1175.jpg

 

Io e Giorgio

 

 

Dscn1179.jpg

 

Io e Pier

 

 

 

Dscn1180.jpg

 

Thomas dei Brothers

 

 

 

Dscn1183.jpg

 

Marvin e la ragazza di Thomas che si scambiano i numeri

 

Dscn1164.jpg

 

Marvin quando ha saputo che doveva pagare il conto... :lol:

Edited by fargettina

Share this post


Link to post
Share on other sites
che racconto appassionante!!mi ha tenuto incollato per mezzora,sei troppo simpatica :ciao:

 

avete parlato della chiusura della djparade?che ne pensano??

Grazie per i complimenti.....

Sì abbiamo parlato della chiusura della Deejay Parade e la scelta è stata per la mescolanza di troppi generi musicali .... e questo ha fatto decidere i ragazzi per la chiusura anzicchè andare avanti e continuarla...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io ci ho messo mezzora. Grande come sempre Tina (PS. grazie della telefonata)

 

Che emozioni questo fine 2004 sul forum!

 

La fine della Deejay Parade, La nascita della Djp Chart, gli Award 2004, gli Ospiti Illustri, la mega-classifica da 1500 posizioni e....le imprese di TINA!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Anche io ci ho messo mezzora. Grande come sempre Tina (PS. grazie della telefonata)

 

Che emozioni questo fine 2004 sul forum!

 

La fine della Deejay Parade, La nascita della Djp Chart, gli Award 2004, gli Ospiti Illustri, la mega-classifica da 1500 posizioni e....le imprese di TINA!!

Figurati Dany!

 

Parlare con te è 1 grande piacere ed Onore!!!!!

 

:-)

 

Troppe emozioni ragazzi su questo forum!

 

Vi voglio bene!

 

:-)

 

Un fortissimo abbraccio e tantissimi bacioni...

 

Tina

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Geppo

Complimenti anche da parte mia, per il tuo puntuale e dettagliato resoconto.

 

Anche se la motivazione 'ufficiale' della chiusura della djparade, com'e' ovvio, non mi convince nemmeno un pochino.

 

Tant'e'... ormai appartiene al passato. E' inutile ripensarci piu', bisogna guardare avanti.

 

Se non altro adesso Tina, avrai piu' tempo a disposizione da dedicare ai tuoi esami universitari, essendo finalmente affrancata da obblighi di statistiche, registrazioni e compilazioni di varia natura.

 

Una Caro Saluto

 

Geppo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...