Jump to content
DJP.IT

vinylmania

Members
  • Content Count

    290
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About vinylmania

  • Rank
    Djp Standard

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

523 profile views
  1. Si si e che ti prepari anche un caffè nel frattempo no? 😂 Non esiste la bacchetta magica impara ad usare queste funzioni MANUALMENTE direttamente nei programmi che usi per mixare o perlomeno a settarli correttamente, informati e studiaci sopra con i video tutorial che si trovano ovunque, se almeno un minimo di curiosità a riguardo la hai.
  2. Ma cosa c'entra "mp3gain" con i livelli dei gain in fase di missaggio, probabilmente distorce tutto anche perché hai usato mp3gain ora che l'hai detto😂 e quali "difetti di formato"? ti posso assicurare che se un rip da vinile è fatto decentemente non senti praticamente la differenza da cd o altro formato.. Ti faccio qualche esempio classico, la stampa originale di "I will survive" su vinile Polydor del 1978 suona forte chiaro e pulito quanto e oltre un cd o un file odierno. Idem per "Don't let me be misunderstood" Semplicemente i file che hai son di scarsa qualità o rippat
  3. Da un veloce ascolto, se posso darti un parere e consiglio tecnico (lasciando da parte la probabile pessima qualità dei file che hai utilizzato) è quasi tutto in una tremenda distorsione.. Per evitare ciò, che tu usi un software o un mixer reale, devi imparare come si utilizza il gain. In parole elementari, in ambito digitale, (in quanto immagino tu usi un software per mixare) non devi mai superare la soglia di Zero decibel, sia sui singoli canali, (tracce) sia durante tutto il mix finale (la somma dei canali o il lavoro finito.) Qualsiasi file che in fase di salvataggio abbia dist
  4. Prego! Ah ora ho capito, va beh anche io stavo a malapena nascendo quando è uscita la colegiala originale ma insomma, non serve averla vissuta quando è uscita per capire che questo remake è una chiavica, come anche gran parte di tutti quelli fatti prima..
  5. Non ci siam capiti io parlavo del tuo apprezzamento su Ritmo di Raffa FL che considero spazzatura (con rispetto verso l'originale). Riguardo Felix Stallings è un mito indiscusso, se per quello io sono alcuni anni più grande di te ma apprezzo oltre alle sue produzioni dei primi anni 2000 anche quelle dei primi anni 90 e quelle attuali; anzi se non le conosci già ti propongo di ascoltare anche tutte quelle che ha prodotto sotto lo pseudonimo Aphrohead e in particolare "In the dark we live (thee lite)" del 1993, (specialmente le 2 versioni di Dave Clark )e ancora "Grown man cry" del 201
  6. Come no, 1 settimana al n.2 e 3 settimane al n. 3, ci è rimasta dal 28 luglio al 24 novembre.. Poi scusa ho visto che critichi canzoni che consideri "loop e copia incolla" e poi parli di "finalmente meritocrazia" su Ritmo salita alle prime posizioni.. Quella si è una traccia messa su in un'ora fatta con due campioni in croce stesi su una base senza la minima elaborazione, con l'aggravante di una totale mancanza di creatività su un pezzo coverizzato ormai alla nausea da 40 anni..
  7. 😂😂😂Certo, vedi infatti Marusha, Babayaga, Magda, Miss Kittin, Ellen Allien, Monika Kruse, Nina Kraviz tutte poverelle che prima o poi verranno messe al rogo dalla santa inquisizione. Ma in che mondo vivi?
  8. Bravo bravo.. Tu si che supporti gli Artisti e la Musica con la formula dell'avere tutto aggratis..
  9. Se parli di bella o brutta melodia allora è una questione di gusti ma, oggettivamente parlando, Redlight dalla metà in poi una linea melodica la ha. Ovviamente è in linea con il suo stile. Ma per curiosità posso chiederti perché allora l'hai fatta entrare nella tua classifica che, salvo io abbia capito male, tiene conto in gran parte dei tuoi gusti personali? Ah allora ok anche se, riguardo i remake non li boccio tutti quanti a prescindere..
  10. Vista solo adesso! Molto radiofonica ed estiva, il vocal femminile dà una ventata di freschezza ed è molto orecchiabile in generale. Mi piace anche il tocco di "dubbing" sul vocale nell'ultima parte. Spero vada alla grande come le altre!
  11. Ancora non capisco cosa intendi per "ritmo e armonia", perché a me per il suo genere pare parecchio ritmata, ha poi un suo break melodico nonché una bella parte vocale interpretata non proprio "dall'ultimo arrivato" Spero che per storica hit dance tu non ti riferisca a "Bailando" dei Latin lovers; quel pezzo in qualche modo "funzionò" semplicemente perché come base rubava pari pari un disco davvero storico quale Pullover di Speedy J, e riprendeva (non era l'originale) il vocal di un altro gran pezzo storico; The Frenzy Dance dei Juzt 2 Brothers, disco che spaccava sia nei mix
  12. Si, questa ha davvero un gran tiro!
  13. Al numero 1 per tre settimane, dal 7 al 21 febbraio '98
  14. Non diciamo cretinate perfavore. D'accordissimo quando opportuno all'uso di termini internazionali (amo l'inglese), ma guai a storpiare la grammatica o le parole italiane. Abbiamo una delle lingue più belle al mondo, più ricche ed eleganti anche per fonetica oltre che per terminologia e regole grammaticali. Lasciamo lo schwa all'inglese, dove sta davvero bene.
×
×
  • Create New...