Jump to content
DJP.IT
Sign in to follow this  
123

Cose Belle Dello Sport

Recommended Posts

Nessuno ha parlato della bella vittoria di Bettini al Lombardia...davvero fantastica

 

Ps: Se qualcuno a casa ha la gazzetta di ieri mi contatti via Pm, grazie :ciao:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bella e soprattutto mi è piaciuto il suo comportamento, non ha fatto scenate che forse altri avrebbero fatto, non si è innalzato come altri è stato coi piedi per terra... :ok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

CAMPIONATI DEL MONDO DI GINNASTICA , AARHUS (Danimarca)

 

Visto che siam stati mesi a discutere sul fatto della testata di Materazzi e sul colpo di Zidane (di testa) e abbiamo affrontato i piu assurdi argomenti a riguardo , mettendo in gioco anche il troppo nazionalismo italiano (anche nei motori) e tirando fuori anche che nessuno parla mai di altri sport campioni del mondo... parliamo appunto di un campionato del mondo (e non è il calcio) e nessuno (appunto) ne parla e di una bella storia della ginnastica italiana

 

 

La bresciana Vanessa Ferrari alla prima finale mondiale della sua vita, nell'all-around, si è aggiudicata l'oro. Nonostante un'incertezza alla trave, il meraviglioso esercizio al corpo libero (15,500 il punteggio) ha ristabilito le distanze con le avversarie. La 15enne italiana ha chiuso le quattro rotazioni con il punteggio di 61.025, precedendo la statunitense Jana Bieger (60.750) e la rumena Sandra Raluca Izbasa (60.250). Nella prima delle sue quattro finali, la Ferrari ha fatto tutto bene, tranne nella trave (era la terza rotazione) con una caduta dopo un salto con avvitamento. Ma è stato solo un piccolo passo falso in una prova che l'ha vista sempre protagonista, a cominciare dal volteggio (l'unico attrezzo dove non ha centrato la finale), il suo tallone d'Achille intepretato comunque al meglio e chiuso con il punteggio di 14,800. Meglio è andata nelle parallelle asimmetriche, dove ottiene uno strepitoso 15.825 (15.700 nelle qualificazioni) frutto di grinta, precisione, sicurezza e velocità di esecuzione. La lombarda si porta così in testa dopo la seconda rotazione (30.625), con la cinese Pang seconda. Poi la trave, con la caduta che non scalfisce le sue sicurezze (ottima ripresa e una bella uscita): 14.900 il voto, secondo posto generale e un incoraggiamento dal suo tecnico Enrico Casella, "Stai tranquilla". Al corpo libero si compie il capolavoro. La Pang si autoelimina al volteggio con una caduta in uscita, mentre la Bieger esegue un ottimo esercizio e vola in testa. Sulle note di Nessuna dorma il suo esercizio al corpo libero rasenta la perfezione, nessuna imprecisione e una determinazione da ginnasta consumata. I giudici le assegnano 15.500 e la portano sul tetto del mondo.

Prima dell'ultima fatica la bresciana aveva perso la rivale numero uno, la campionessa iridata in carica, la statunitense Chellsie Memmel, costretta a rinunciare all'ultimo atto del concorso generale per un infortunio alla spalla destra. La fuoriclasse nordamericana, che si era qualificata al primo posto seguita proprio dalla Ferrari, si è fatta male mercoledì sera durante l'esercizio alle parallele asimmetriche nella finale a squadre poi vinta dalla Cina. La Memmel era caduta mancando la presa dello staggio basso ma aveva ripreso e portato a termine l'esercizio. Giovedì mattina durante l'allenamento si è accorta di non farcela e nel pomeriggio ha optato per il ritiro. L'iridata cercherà comunque di esserci per la finale al corpo libero di sabato dove troverà ancora Vanessa Ferrari.

In passato le sole medaglie iridate della ginnastica femminile italiana erano state conquistate nel 1950 da Wanda Nuti e Licia Macchini ai Mondiali di Basilea. Le due azzurre furono argento e bronzo alla trave, contribuendo al terzo posto dell'Italia nel concorso a squadre.

 

fonte: gazzetta.it

 

per chi non lo sapesse Vanessa Ferrari è nata a Orzinuovi il 10/11/90

 

E dopo l'oro altro podio per l'azzurra ai Mondiali di ginnastica alle parallele. Oro all'inglese Tweddle. Vanessa: "Sono contenta, volevo vincere una medaglia, non mi importava il tipo di metallo"

 

 

:ciao:

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono contento... mi piace molto la ginnastica artistica (l'ho pure praticata da bambino)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto che siam stati mesi a discutere sul fatto della testata di Materazzi e sul colpo di Zidane (di testa) e abbiamo affrontato i piu assurdi argomenti a riguardo , mettendo in gioco anche il troppo nazionalismo italiano (anche nei motori) e tirando fuori anche che nessuno parla mai di altri sport campioni del mondo...

Perchè, questo topic non è dettato dal nazionalismo? :ka:

 

 

L'unica medaglia assegnata a Copenaghen è stata quella della Ferrari?

 

Non direi...

 

Però delle altre non se ne è parlato...invece ora accendi studio sport e sembra che siamo un popolo di ginnasti...fino a 2 giorni fa manco si sapeva che ci fosse questo mondiale...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io lo sapevo veramente, ma dato che qua si guarda male chi parla di sport diversi dal calcio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bah, io mi sono stancato...ogni occasione è buona per sparare a zero su l'Italia e sugli altri utenti...ormai non c'è più piacere nel leggere i topic e discutere...credo sia giunto il momento di abbandonare il forum.

Colgo l'occasione per fare un saluto a tutti gli utenti del forum, magari ci becchiamo su msn... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bah, io mi sono stancato...ogni occasione è buona per sparare a zero su l'Italia e sugli altri utenti...

Sull'Italia sì, sugli altri utenti mai

 

Perchè fino all'altro giorno non si parlava della ginanstica? perchè non avevamo rappresentanti vincenti? Eh beh...allora mi viene da pensare che il giorno che i vari Rossi, Capirossi e Melandri non ci saranno più, non si cagherà più il motomondiale...si guarda uno sport solo se ci sono italiani? io avessi sky guarderei molto più volentieri la Liga piuttosto che l'attuale serie A...perchè mi piace il calcio, come guardo volentieri la Moto Gp anche se non c'è più Max...

 

C'è gente talmente nazionalista che se venisse fuori che il campionato mondiale di scoregge l'ha vinto un italiano, verrebbe uno sport seguitissimo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bah, io mi sono stancato...ogni occasione è buona per sparare a zero su l'Italia e sugli altri utenti...ormai non c'è più piacere nel leggere i topic e discutere...credo sia giunto il momento di abbandonare il forum.

 

Capisco benissimo, qui ormai bisogna fare attenzione a esprimere l'ammirazione ( non la felicità ) per una ragazzina così piena di talento e che si allena in una palestra da oratorio di provincia perchè escono sempre i soliti discorsi sui massimi sistemi del mondo, del nazionalismo, dell'italietta, della sportività, dei mass-media, del periodo dell'accoppiamento degli aironi cinerini, di questo, di quello...

 

e ci aggiungo un bel MACCCHISSENEFREGA!!!

 

se noi "utenti medi" ( il "noi" è generalizzante, visto che io di sport non parlo praticamente mai ), non giornalisti sportivi, non campioni del mondo, non obiettivi, non competenti, non siamo all'altezza di altri utenti invece giornalisti sportivi, campioni del mondo e sicuramente praticanti sport, obiettivi e competenti, ricordo che ci sono decine di forum che parlano di sport e che c'è solo l'imbarazzo della sceltad dove poter elargire perle di sportività e di correttezza.

Edited by leparole

Share this post


Link to post
Share on other sites

ricordo che ci sono decine di forum che parlano di sport e che c'è solo l'imbarazzo della sceltad dove poter elargire perle di sportività e di correttezza.

E chi ha parlato di competenza tecnica (in questo caso)? :ka:

 

Io di ginnastica non ne capisco nulla, se me la "sono presa" (se così si può dire) è perchè gesta come quelle della Ferrari ce ne saranno a iosa...però se ne parla solo ora...come la scherma: il giorno che Vezzali & C si ritireranno non verrà più considerata in Italia...è così difficile da ammettere?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusa Eddie, ma mi sembra una cosa normale... In Italia lo sport principe è il calcio, che interessa alla gran parte della gente...

 

E' ovvio che si dia meno spazio agli altri sport e così, quel poco spazio, è giocoforza dedicato alle vittorie...

 

Non penso che negli Stati Uniti al calcio si dia lo stesso spazio del basket o del baseball... :ka:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque, la ginnastica è uno sport bello da vedere... ma se lo mettono sul satellite, chi lo guarda? Ancora una volta: maledetta RAI...

 

Capisco benissimo, qui ormai bisogna fare attenzione a esprimere l'ammirazione ( non la felicità ) per una ragazzina così piena di talento e che si allena in una palestra da oratorio di provincia perchè escono sempre i soliti discorsi sui massimi sistemi del mondo, del nazionalismo, dell'italietta, della sportività, dei mass-media, del periodo dell'accoppiamento degli aironi cinerini, di questo, di quello...

 

Quoto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...